16 dicembre 1979: aereo americano sfiora i tetti di Palermo e si schianta su una casa a Capaci

grumman aereo marines capaci-2 foto attilio albergoni

Quel che rimase del Grumman dopo lo schianto a Capaci (foto Attilio Albergoni)

ALE
Palermo 0, Monza 3. Guerriglia alla Favorita, pietre e bastoni in campo. Cinque poliziotti feriti, macchine all’esterno dello stadio danneggiate. E’ questo l’argomento più chiacchierato la sera del 16 dicembre 1979, 39 anni fa esatti. E’ una domenica, che sta volando via. Ma sulla testa dei palermitani sta volando anche un Grumman Prowler EA-6B dell’aviazione di Marina degli Stati Uniti. Chi abita nei piani alti improvvisamente sente il forte rumore di un motore d’aereo. E’ un “Predatore”, un aereo da guerra elettronica imbarcabile su portaerei, che sorvola basso la città. La sensazione è di quelle mai provate: il velivolo sfiora i palazzi e lascia intendere che ha dei problemi.

Read More

L’ultimo gol subito da Zenga? A Palermo, 20 anni fa

zenga

ALE
Ci sono momenti che spesso sono sottovalutati. Momenti che meritano più attenzione di altri, ma spesso scivolano via senza che nemmeno te ne accorgi. Non poteva essere così quella notte. Palermo-Padova, 1° marzo 1997, 20 anni fa esatti. Un simbolo del nostro calcio sta per raccogliere gli ultimi momenti di una carriera infinita, prima di cambiare vita. Nessuno conosceva il segreto di Walter Zenga.

Read More

1997, il Palermo in America

palermo-brooklynFRANK

“Mi raccomando Franco, tratta bene il Palermo quando viene in America”. Da un capo del telefono, in Sicilia, c’è il presidentissimo Renzo Barbera. Dall’altro lato del mondo, all’altra cornetta, c’è Frank Casamento, imprenditore palermitano che nella Grande Mela ha trovato, appunto, l’America.

Read More