Archivi categoria: Calcio

E’ morto Gonella, quel fischio al 90′ che costò al Palermo la Coppa Italia

 

ALE

Per i palermitani è rimasto per sempre un ladro di sogni. Anche a 40 anni e passa di distanza. Adesso Sergio Gonella non c’è più. Si è spento oggi a 85 anni. Arbitro di fama internazionale, nella sua lunga carriera arrivò a dirigere sia la finale di un campionato del Mondo che quella di un Europeo. Tutto d’un fiato: 1978 e 1976. Due anni prima però la storia di Gonella, bollato sin all’inizio come severissimo ed imparziale, fece irruzione nella notte che i palermitani aspettavano da sempre. Ovvero finale di Coppa Italia dell’Olimpico, 23 maggio ’74.

Leggi il resto di questa voce

Annunci

Lucchese 1997-1998, una sintesi del Palermo dalla rinascita a… Stellone

Schermata 2018-06-12 alle 18.36.58.png

La figurina Panini della Lucchese 1997-1998

 

FRANK
C’è una squadra che, a guardare i giocatori, è una sintesi degli ultimi 30 anni del Palermo. Il rosa diventa rosso, il nero rimane. Si fa un salto indietro di 20 anni e si atterra al Porta Elisa. Siamo nella stagione 1997-1998 e in campo c’è la Lucchese, ma è come se ci fosse una specie di riassunto rosanero dalla prima promozione in B dopo la rifondazione fino all’imminente finale col Frosinone per la Serie A.

Leggi il resto di questa voce

Tacconi para i 30 mila della Favorita: così l’Avellino carica i Lupi contro il Palermo

Estate 1980. Palermo-Avellino. Tacconi contro tutti. I 30 mila della Favorita nel caldo pomeriggio di Coppa Italia. A due giorni dalla sfida di campionato il club irpino scalda l’attesa con un post su Twitter dal forte sapore nostalgico. La società biancoverde infatti ha postato il video della gara di Coppa Italia del 24 agosto 1980 in cui i Lupi riuscirono a espugnare la Favorita con un gol di Vignola, che sarebbe poi diventato campione d’Europa con la Juventus.

Leggi il resto di questa voce

Quella palla diventata saponetta: la paperissima di Mareggini con il Pescara

Quando Mareggini sbaglia e si fa uccellare su un tiraccio da fuori, Posavec non era neanche nato. Palermo-Pescara del 22 gennaio 1995 è quasi tutto racchiuso nella paperissima del portiere rosanero. Souvenir di una sfida di 23 anni fa. La cornice è quella della B, come la partita di domani pomeriggio. I ragazzi di Salvemini stanno bene, con una vittoria possono portarsi nel treno che porta alla serie A (l’Udinese, quarta, è a soli 4 punti).

Leggi il resto di questa voce