Archivio mensile:aprile 2017

Totò Schillaci numero 9 del Palermo, Eto’o e Miccoli: una sera da Leoni alla Favorita

ALE

A chi fa paura l’ombra di Schillaci? Titola così un fondo del Giornale di Sicilia. Fine aprile ’98. Il Palermo sta per retrocedere in C2, ancora una volta, ma per (de)meriti sportivi. C’è un signore di 33 anni che ha mal di schiena, ha staccato la spina da un po’, ma vuole realizzare il suo sogno: vestire la maglia della squadra della sua città. Totò Schillaci ruggisce ancora e sceglie i Leoni d’Africa per dimostrarlo. A Palermo arriva il Camerun, quello che otto anni prima aveva sbalordito il mondo, in mezzo alle notti magiche di Totò.

Leggi il resto di questa voce

Annunci