Archivio mensile:dicembre 2012

7 dicembre 1988

GIULIO

88’ Goran Pandev, Bayern Monaco due, Inter tre. Allianz Arena ammutolita, nerazzurri ai quarti di finale di Champions.

88’ come 1988, sette dicembre 1988. Avevo cinque anni e mezzo, quella sera. Fu allora che capì che razza di passione mi aveva inculcato mio zio, anzi Battista. Aveva deciso per chi dovevo tifare io, il suo primo nipotino, già dal giorno della mia nascita, il 10 marzo 1983. E quando mi vide per la prima volta nella culla in clinica gli venne una brillante idea. Se era giusto che mi chiamassi Giulio come mio nonno, morto quando mio padre aveva solo 4 anni, si poteva trovare un escamotage per lasciare pure una traccia della fede calcistica nei miei dati anagrafici.

Leggi il resto di questa voce