Archivio mensile:luglio 2012

Rossi, Tardelli e… Balotelli!

FRANK

Oggi non c’è bisogno di mettere foto a corredo del post. L’immagine è quella della testata di questo blog. Sono passati 30 anni. E molti quotidiani, stamattina in edicola, usano la parola amarcord e pubblicano lo scatto della mitica partita a scopone tra Zoff, Pertini, Bearzot e Causio.

“Rossi, Tardelli…
e Altobelli!”  

è il coro che risuona ancora nelle orecchie di tanti italiani che, a quarantaquattro anni dal 1938, videro l’Italia salire sul trono mondiale, a Madrid. Di quelli che c’erano e di quelli che lo hanno avuto tramandato.  Io faccio parte della seconda categoria.

“De Rossi, Tardellino (Marchisio)…
e Balotelli!”

è invece il coro che Casillas e compagni, dieci giorni fa, c’hanno ricacciato in gola. A quarantaquattro anni dal 1968, la maledizione europea continua. E c’è chi, come me, non ha ancora visto la Nazionale sul tetto del Vecchio Continente.

Annunci