Archivi giornalieri: 28 dicembre 2011

Manfredonia, cuor di Lionello

Lionello Manfredonia in maglia giallorossa

ALE

Un vento a cinque gradi sottozero. Incontrastato sul Dall’Ara vuoto. Vacanze di Natale ’89. L’esercito del calcio scende in campo alle 14.30. Puntuale, come vuole il copione e poco importa se l’Italia fa i conti con la neve. La Serie A offre di meglio ma di quel giorno ricorderò solo Bologna-Roma. La voce, inconfondibile, di Sandro Ciotti irrompe dopo pochi minuti. Questa volta non segnala un gol o un rigore. “Lionello Manfredonia si è appena accasciato a terra senza un motivo apparente, e non dà segnali di vita”.

Quando Messi era ancora in fasce, l’unico Lionello del pallone era Manfredonia. Centrocampista e libero all’occorrenza, una vita spesa alla Lazio e una parentesi fortunata alla Juventus. La sua carriera vive l’ultimo atto un sabato pomeriggio di fine dicembre, durante i “preparativi” di un calcio d’angolo.

Leggi il resto di questa voce